SISTEMA AD ALTA TENSIONE-Your Sub Title Here

SISTEMA AD ALTA TENSIONE-Your Sub Title Here

SISTEMA AD ALTA TENSIONE

 
 
 
 
 
   Vedi L'esperimento

 Già 116 anni fa c’era la visione di un mondo con l’energia pulita e libera o free energy, gratuita da non misurare con un contatore per poi mandare una bolletta da pagare a ogni singolo cittadino.
In questa visione era contemplata la libertà dal giogo delle multinazionali, un nuovo modo di vivere in un mondo moderno con l’energia fornita liberamente da Madre Terra.
L’oligarchia economica di allora, (che è la stessa di adesso) non volle assolutamente rinunciare ai suoi stratosferici profitti che provenivano dall’imporre ad ogni cittadino di pagare una quota per cucinare, illuminare la sua casa, scaldarsi, lavarsi, viaggiare, in definitiva per vivere nel mondo civilizzato.Per mantenere il suo strapotere non esitò ad impiegare ogni mezzo per screditare, annientare economicamente e moralmente l’uomo che costituiva una reale minaccia per i suoi profitti indiscriminati, anche se quello stesso uomo avrebbe potuto rendere il mondo di allora assai migliore e anche per tutte le generazioni a venire.  Quell’uomo è il genio Nikola Tesla, che brevettò invenzioni che hanno comunque cambiato il mondo e morì solo e in miseria in una stanza di albergo. 
Molte delle sue invenzioni stanno riemergendo e sono in grado di migliorare ulteriormente la tecnologia del nostro tempo.  Nikola Tesla ha scoperto il segreto delle correnti elettriche naturali della Terra, e queste saranno adattate ad uso dell’uomo. E’ riuscito a trasmettere suoni tramite le correnti della Terra. A questo seguirà la trasmissione di corrente. La potente energia elettrica che è stata immagazzinata nella Terra per secoli potrà essere sfruttata e farà muovere i macchinari dell’uomo.

ENERGIA AD IMPULSI BREVETTO DI NIKOLA TESLA DEL 1891

Secondo gli studi di Tesla , la materia , la gravita' e ogni forma di energia derivano da un'unica matrice universale , l'energia del vuoto , che lo scienziato considerava come un serbatoio inesauribile di forza lavoro pronta per essere utilizzata .Se Tesla aveva ragione , significa che siamo letteralmente immersi in un oceano sconfinato di energia...L'idea che non sia possibile utilizzare questo tipo di energia e' ormai così radicata a livello ufficiale che nessuno scienziato accademico puo' metterla in discussione senza compromettere la sua carriera.
Abbiamo riprodotto l'esperimento (puoi guardarlo qua....https://youtu.be/JYrMb-BLyRo) , e abbiamo notato come questo diverso tipo di energia ricavata alterando lo stato ordinario delle particelle , si propagava nello spazio attraverso onde longitudinali simili a quelle sonore , il nostro esperimento ha bruciato diverse apparecchiature elettroniche , dimostrando una potenza molto maggiore rispetto a l'alimentazione ricevuta iniziale , abbiamo usato il tubo catodico di un vecchio televisore e con il brevetto di Tesla , abbiamo acceso una lampada alogena da 300 watt oltre a bruciare una pinza amperometrica , un regolatore di tensione ed un multimetro. 
Per quello che siamo riusciti a vedere per adesso  , l'energia prodotta , risulta monopolare , non provoca corti circuiti ed incontra scarsa resistenza ohmica, puo' essere trasmessa su un solo cavo di rame sottilissimo , il che si traduce in enorme risparmio sui cavi conduttori , oltre che decuplicare l'energia iniziale e radiare energia per alcuni metri , tanto da danneggiare strumenti non collegati direttamente all'esperimento siti a circa un metro di distanza.

Stiamo procedendo con versioni piu' aggiornate dei prototipi e preparando una stanza adatta a sviluppare questa tecnologia

a breve pubblicheremo tutti i nuovi esperimenti

Trieste 14/02/2019